Via Paolo Sarpi, 7 - 33100 Udine (UD)

via Torquato Tasso n. 21 - Mestre (VE)

TEL: (0432) 26015 - (041) 8622322

Cassazione: l'investigatore privato per la tutela del patrimonio aziendale

La Corte di Cassazione con sentenza n. 13789 del 23 giugno 2011 sezione Lavoro ha stabilito che è lecito ricorrere all’ausilio di agenzie investigative per la tutela del patrimonio aziendale.
La Cassazione, infatti,  specifica che è legittima l’attività di investigazione per verificare le violazioni degli obblighi extracontrattuali del dipendente. In caso di perpetuato illecito il datore di lavoro può incaricare La Nuova Investigativa  per effettuare delle indagini finalizzate al licenziamento del lavoratore nel caso in cui la sua condotta sia di elevata gravità.

La gravità della condotta viene determinata anche dalle mansioni svolte e dall’incarico del dipendente nell’azienda.

Corte di Cassazione n. 13789 del 23 giugno 2011 Sezione Lavoro

 

Contattaci